lunedì 2 dicembre, ore 20.00

tagiev youth chamber orchestra

in concerto con eugenia nalivkina

presso la chiesa di santa caterina d’alessandria, via cesare battisti 245 – padova


curricula interpreti:

Tagiev Chamber Orchestra was founded in 2000 in Australia, Brisbane by highly acclaimed teacher and performer Emin Tagiev. The orchestra is made up of young musicians aged 10 and up to16 mostly students of Emin .
TCO is a proven dedication to excellence, inspiration and promoter of classical music to youth regularly presents public concerts in Australian and abroad.
Throughout the year’s the orchestra has performed nationally and internationally and won many prestigious awards. This includes the Gold Award at the International Competition in Australian iconic Sydney Opera House in 2007. Moreover, members of the TCO proudly showcased on stages of New York’s Carnegie Hall, Shanghai, Berlin , St Petersburg, Museum of Sibelius in Finland, Philharmonic Theatre in Baku, Azerbaijan at the International Music Festival and more. Many former students and members of TCO became professional artists and proudly secured leading positions in Australian orchestras. The Tagiev Chamber Orchestra has delighted in cultivating both a dynamic and sensitive approach to their interpretations and are thoroughly looking forward to their many public performances and international tours to come.

Eugenia Nalivkina

    Nata nel 1981 a San Pietroburgo, Russia, inizia lo studio di pianoforte a cinque anni, conseguendo il diploma con la votazione di dieci e lode sotto la guida del prof.ssa Alisa Brazlavskaya. Nel 2000 si diploma, sempre con la lode, presso il “Collegio Musicale Rymsky-Korsakov” di San Pietroburgo, e completa poi gli studi musicali nel 2005 presso il famoso “Conservatorio Statale Rimsky-Korsakov”, guidata da Vladimir Mishuk per il pianoforte e da Natalia Arzumanova per la musica da camera.

   Durante il suo studio al Conservatorio di S.Pietroburgo ottiene una serie di riconoscimenti importanti : nel 2003 riceve la borsa di studio “A. Glazunov”  a Monaco (Germania); dal 2000 al 2005 collabora come pianista accompagnatrice presso il Teatro Statale “San Pietroburgo Opera”; registra per la “Record” un CD di musica vocale da camera con i cantanti solisti del celebre Teatro Mariinsky; nel 2005 partecipa a Weikersheim (Germania) al “50th International Chamber Music for Ensemble”, organizzato dalle “Jeunesses Musicales”, con la formazione “St. Petersburg Quintet”, ricevendo una delle borse di studio in palio.

  Nel 2005, a ventitré anni, si trasferisce definitivamente in Italia, grazie ad una borsa di studio offerta dal Ministero degli Affari Esteri Italiano, per studiare all’Accademia Pianistica Internazionale “Incontri col Maestro” di Imola, che frequenta nella classe del M° Pier Narciso Masi e dove nel 2007, con un anno di anticipo, consegue il diploma con lode, in duo con la flautista Elena Giri. Si esibisce inoltre in numerose formazioni cameristiche dal duo al sestetto. Ha partecipato a numerose master class e seminari di musica da camera tenuti in Russia, Germania e Italia dai Maestri Alfredo Persichilli,Alfredo Perl, Tim Vogler, Frank Reinecke, Tonino Riolo e Alexander Lonquich.

  E’ stata premiata in numerosi concorsi, ottenendo due diplomi e un premio speciale offerti dal fondo “Irina Bogaciova” al Concorso Internazionale per duo – voce e pianoforte – “Tre Secoli di romanze classiche” (San Pietroburgo 2003 e 2004), il 1° premio al Concorso Nazionale di Musica da Camera “Dino Caravita” (Fusignano di Ravenna, 2006), il 2° premio al Concorso Internazionale di Musica da Camera “Rami Musicali” (Cerreto Guidi, Firenze, 2006), il 1° premio assoluto al Concorso di Musica da Camera “ Nuovi Orizzonti “A.G.I.M.U.S.” (Arezzo, 2006), 1° premio assoluto al Concorso di Musica da Camera “Città di Riccione”, 2014.

Ha conseguito nel marzo 2009 il diploma accademico di secondo livello presso il Conservatorio “Agostino Steffani” di Castelfranco Veneto, sotto la guida del M° Filippo Faes, con specializzazione in Musica da Camera, con il punteggio di 110 e lode.

Nel 2012 ha formato il “Duo Echos” con il violinista Claudio Rado. Studiano con il Trio di Parma, vincono vari concorsi e svolgono attività concertistica. Nel 2015 suonano per la sede RAI di Trieste.

Nel gennaio 2010 è diventata Direttrice Artistica del Festival di Musica da Camera “Pomeriggi in Musica a Villa Pisani” a Strà.  Dal 2013 è Direttrice Artistica del Progetto “Musica in San Bortolo” all’Ospedale di Vicenza. Dal 2007 al 2017 è stata la dimostratrice di Yamaha Music Europe.

Dal 2017 ha preso il ruolo del Direttore del Concorso Internazionale “Crescendo Competition” in Italia ed ha ideato e realizzato il Festival Internazionale “Ponte Musicale Italia – Russia”, POMIR in Italia ed in Russia.

Attualmente insegna il Pianoforte presso il  Conservatorio di Padova. Svolge attività concertistica in Russia, Italia, Germania ed America.