Incontri del Sabato

qf 2021-22

… in verità ogni passo del pensiero
altro non è se non il contributo allo sforzo
volto a far si che l’uomo, pensando
trovi il sentiero della propria essenza …

(Heidegger, In cammino verso il linguaggio)

QUESTIONI FILOSOFICHE è una rassegna di divulgazione della filosofia con incontri aperti a tutti il cui obiettivo è dare spazio alle idee e discuterle assieme.
Siamo attivi dal 2012 e abbiamo già proposto percorsi tematici sulla conoscenza, l’etica, la metafisica e sul problema della verità.
‘Cosa ci facciamo qui?’
Chi di noi non si è mai posto questa domanda? Tutti noi, continuamente, pensiamo. Alcuni dei nostri pensieri sono domande e alcune domande, come questa, continuano a tornare. I filosofi esplorano le possibilità e i limiti del nostro pensiero. E formulano le domande che tutti continuiamo a porci in nuove e interessanti maniere.
Aristotele disse che l’origine della filosofia sta nella meraviglia, che ci conduce a porci domande come queste. Secondo Alfred Whitehead, se i filosofi hanno fatto del loro meglio per misurarsi con le domande che si sono posti, la meraviglia rimane.
I nostri incontri sono aperti a tutti quelli che si meravigliano e sono curiosi di vedere dove ci conduce il pensiero, per poi continuare a meravigliarsi.
Questioni Filosofiche 2021/2022
diamo spazio alle idee – X edizione

fino alla fine

incontri di filosofia per tutti

Il concetto di fine come termine, limite, soglia, congedo da, ma anche come scopo, obiettivo, intenzione, proposito, tensione verso è al centro di moltissime riflessioni teoretiche e pratiche che toccano aspetti cruciali delle nostre esistenze. La rassegna di quest’anno attraverso un percorso di 12 incontri permetterà di affrontare questioni di lunga tradizione filosofica con uno sguardo al loro possibile impatto su alcuni dibattiti attuali.

Gli incontri potranno essere seguiti sia in presenza (40 posti massimo) sia in diretta streaming.

I posti in presenza sono limitati in adeguamento alle normative sul distanziamento e gli eventi si svolgono nel rispetto della norma vigente, permane l’obbligo di igienizzazione e di protezione personale delle vie aeree tramite l’uso di dispositivi adeguati. L’accesso al Centro Universitario è consentito esclusivamente a chi sia in possesso di valida certificazione verde.

Prenotandosi per la diretta streaming si avrà diritto all’accesso tramite piattaforma zoom, il link di collegamento verrà reso disponibile prima della conferenza e inviato tramite mail agli iscritti

2 ottobre 2021 – FRANCESCO FRONTEROTTA – (Università di Roma La Sapienza)
titolo: L’intelletto, il fine, il bene. Platone, Aristotele, Plotino
16 ottobre 2021 – ENRICO MORO – (Università di Padova)
titolo: In principio era il fine. Costruzione della vita autentica tra Agostino e Tommaso
6 novembre 2021 – EMANUELA SCRIBANO – (Università di Venezia)
titolo: L’origine di tutti gli errori. La critica di Spinoza al finalismo
27 novembre 2021 – MATTEO FAVARETTI COMPOSAMPIERO – (Università di Venezia)
titolo:Vita senza fine. Il dibattito sull’immortalità da Leibniz a Kant
11 dicembre 2021 – BARBARA SANTINI – (Università di Padova)
titolo: La totalità sistematica dei fini. La questione della comunità in Kant tra etica e religione
15 gennaio 2022 – ENRICO MARTINO – (Università di Padova)
titolo: Immaginare l’infinito matematico. Realismo ed antirealismo in filosofia della matematica
29 gennaio 2022 – VINCENZO FANO – (Università di Urbino)
titolo: Il finalismo nella fisica moderna. Aristotele, Newton e Einstein
12 febbraio 2022 – MARZIA SOAVI – (Università di Padova)
titolo:Il fine e il perché. Il problema delle spiegazioni teleologiche
5 marzo 2022 – TELMO PIEVANI – (Università di Padova)
titolo: Si può eliminare ogni finalismo dalla biologia evoluzionistica? Una riflessione sul tema della contingenza
26 marzo 2022 – CIRO DE FLORIO (Università Cattolica di Milano)
titolo: L’orologiaio è davvero cieco? L’argomento del disegno nella filosofia della religione contemporanea
9 aprile 2022 – MARTINO DALLA VALLE – (ISSR e Facoltà teologia di Padova)
titolo: Il senso di fine. Heidegger e la fine della filosofia
7 maggio 2022 – GIOVANNI BONIOLO – (Università di Ferrara)
titolo: Fine vita? Libertà di vivere e di morire. Morte clinica e morte biologica, eutanasia e suicidio assistito


è aperta la campagna abbonamenti 2021-2022

segui la pagina facebook di questioni filosofiche
https://www.facebook.com/questionifilosofiche/
e la pagina twitter
https://twitter.com/quefil